15% di sconto di Benvenuto con coupon KARMA15 / Spedizione gratuita per ordini superiori a 50 € / 20g di Trim Premium CBD in omaggio nel tuo ordine / We ship all over Europe

Olio CBD o CBD in Compresse qual'è Meglio
  • 0

Se intendi assumere del CBD potresti chiederti quale sia meglio tra olio CBD e le compresse (o capsule). Tutti questi formati offrono tutti i benefici del cannabidiolo. La differenza più importante sta nel metodo di assunzione e nella biodisponibilità. In questo articolo, esamineremo le differenze tra l’olio CBD e il CBD in compresse o capsule. Vedremo anche come la modalità di assunzione gioca un ruolo significativo nella scelta. Capire queste differenze ti aiuterà a scegliere con consapevolezza il prodotto giusto per te. 

Cos’è l’olio CBD?

Il CBD – o cannabidiolo – è un composto non psicoattivo derivato dalla pianta di cannabis. Assumere il CBD in forma di olio è il modo più efficace per fornire cannabinoidi al tuo corpo. L’olio che lo contiene viene prodotto tramite estrazione.  Esistano molti metodi di estrazione diversi. 

Uno di questi è l’estrazione tramite CO2. Questa modalità permette di preservare le qualità originali della pianta di provenienza.  Altri metodi includono l’estrazione con solventi come l’alcool o l’etanolo. Altri ancora prevedono l’estrazione a basse temperature. Ogni metodo ha le sue peculiarità e può influenzare la purezza e la qualità del prodotto finale.

Il metodo più comune per ingerire l’olio di CBD è quello sublinguale. Si tratta di mettere alcune gocce di olio di CBD sotto la lingua e tenerle per circa 60-90 secondi. In questo modo il liquido viene assorbito dalle mucose ed entra in circolo più in fretta. L’olio CBD può essere anche mescolato con altri cibi o bevande, come succhi di frutta, tisane, bevande naturali. Nel nostro blog troverai un articolo su quanto olio CBD assumere, in base alle tue esigenze.

Cosa sono le capsule e le compresse di CBD?

Le capsule di CBD sono olio CBD contenuto all’interno di un involucro di gel. Ogni capsula CBD contiene una determinata quantità di olio CBD. Quindi è più facile dosare il CBD in base alle esigenze del consumatore. Le compresse CBD contengono cannabidiolo e sono lavorate in modo da avere una consistenza solida. Sia le capsule che le compresse si assumono come qualsiasi altro integratore, vitamina o pillola per il benessere.

Quali sono le principali differenze tra l’olio CBD e le compresse o capsule di CBD?

L’olio CBD, le capsule e le compresse di CBD contengono solitamente gli stessi ingredienti. Quindi interagiscono con il sistema endocannabinoide allo stesso modo. Inoltre tutti questi formati hanno dei vantaggi diversi per quanto riguarda l’assunzione. L’olio CBD è facile da aggiungere ad altri alimenti. Le capsule e le compresse sono più facili e veloci da assumere e possono essere portate fuori casa facilmente.

La differenza principale è che l’olio ha una biodisponibilità maggiore rispetto agli altri due formati. La biodisponibilità è la quantità di principio attivo che viene assorbita dall’organismo rispetto alla quantità totale di prodotto. Poiché l’olio CBD viene assunto tramite gocce sotto la lingua, entra subito nel sangue, bypassando stomaco e fegato. I cannabinoidi, quindi, raggiungono più velocemente i recettori del sistema nervoso, senza essere elaborati attraverso il sistema digestivo. Rispetto alle capsule o compresse CBD, l’olio CBD ha una percentuale più elevata di cannabinoidi assorbiti nel flusso sanguigno.

Olio CBD o CBD in Compresse qual'è Meglio
Capsule (Compresse) di Olio CBD

Le capsule e le compresse CBD vengono assunte per via orale e impiegano più tempo per fare effetto. L’involucro in gel delle capsule o la consistenza solida delle compresse CBD devono essere prima scomposti nello stomaco. Poi devono passare nel fegato, solo dopo entrano nel flusso sanguigno. Non solo la biodisponibilità è minore, ma anche le tempistiche cambiano molto. Mentre l’olio CBD agisce dopo circa 15 minuti, capsule CBD e compresse agiscono in un tempo che va dai 45 minuti fino alle 2 ore.

Olio di CBD o capsule e compresse di CBD: qual è il migliore?

Come detto, il fattore che determina la preferenza tra olio CBD e capsule CBD o compresse sta nel metodo di assunzione. Gli oli CBD sono più versatili e permettono un controllo più preciso del dosaggio. Puoi sia ingerirli in vari modi che usarli direttamente sulla pelle. Gli oli CBD utilizzati a livello topico aiutano ad alleviare il dolore, ma hanno anche interessanti proprietà per la cura della pelle.

Le capsule e le compresse di CBD hanno una quantità di CBD predeterminata. Se hai bisogno di più CBD potrebbe essere necessario assumerne più di una. Per tanto potresti trovarle la soluzione migliore se hai bisogno di un basso dosaggio. Inoltre, se non ti piace assumere oli o gocce, le capsule e le compresse CBD potrebbero essere l’opzione giusta. Infine, se passi tutto il tempo fuori casa e devi assumere CBD più volte al giorno, capsule e compresse sono più pratiche sia da trasportare che da ingerire. Tutto dipende dalle tue preferenze ed esigenze.

È possibile usare sia olio che capsule o compresse CBD?

Vuoi integrare l’olio CBD in vari alimenti, ma vorresti anche portarti a lavoro capsule o compresse? Puoi assumere entrambi i formati senza problemi. L’importante è che la dose complessiva di CBD che assumi durante il giorno non superi quella consigliata. 

La Food Standards Agency è l’agenzia governativa per la sicurezza alimentare del Regno Unito, quindi una fonte più che affidabile. I loro esperti consigliano agli adulti sani di consumare non più di 70 mg al giorno, che equivalgono a circa 28 gocce di CBD al 5%. A meno che il tuo medico non ti dia indicazioni differenti, segui questo consiglio

Ti ricordiamo di consultare il tuo medico nel caso tu stia seguendo una cura farmacologica. Questo perché il CBD può interagire con alcuni farmaci. Evita il CBD in qualunque suo formato durante la gravidanza perché gli effetti sul feto non sono conosciuti.

Conclusioni

Quindi non c’è una risposta definitiva su quale sia migliore tra olio CBD e le compresse CBD. Se non vuoi perdere tempo con il dosaggio o preferisci un formato più comodo e veloce da ingerire o assumere, allora capsule o compresse fanno al caso tuo.

L’olio CBD è la soluzione migliore se, per esempio, non ti piacciono le compresse o le capsule. Sceglilo se preferisci un effetto più veloce o un prodotto più versatile, da usare anche sulla pelle. Se rientri in queste categorie, dai un’occhiata al nostro olio CBD spettro completo (Full Spectrum). I nostri oli CBD sono di altissima qualità e realizzati con canapa coltivata biologicamente, nel rispetto dei più alti standard di sicurezza.

Scrivere una recensione

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *