15% di sconto di Benvenuto con coupon KARMA15 / Spedizione gratuita per ordini superiori a 50 € / 20g di Trim Premium CBD in omaggio nel tuo ordine / We ship all over Europe

come fare i muffin alla marijuana
  • 0

Introduzione

I muffin alla marijuana combinano il piacere di un dolce goloso con gli effetti unici della cannabis, rendendoli un favorito tra chi preferisce consumare marijuana in modo discreto e controllato. Questa breve guida esplorerà non solo il processo di preparazione dei muffin, ma anche le considerazioni legali e di sicurezza, essenziali per chiunque voglia cimentarsi in questa pratica. Da considerazioni sulla scelta della varietà di marijuana fino ai consigli pratici su come ottenere un prodotto finito sicuro ed efficace, questa guida è un compendio indispensabile per il cuoco casalingo che vuole sperimentare.

Ingredienti necessari per i muffin alla marijuana

La creazione di muffin alla marijuana inizia con la selezione di ingredienti di qualità. Oltre ai classici ingredienti da forno come farina, uova e zucchero, è fondamentale scegliere la giusta varietà di cannabis per garantire il risultato desiderato. Ecco un elenco dettagliato degli ingredienti:

  • Base per muffin: 2 tazze di farina, 1/2 tazza di zucchero, 2 uova, 1/2 tazza di latte, 1/4 di tazza di burro, 1 cucchiaino di lievito in polvere.
  • Cannabis: Preferibilmente una varietà con un bilanciato contenuto di THC e CBD per un effetto più gestibile come la nostra varietà Cookies CBD Greenhouse, perfetta per i tuoi muffin alla marijuana.
  • Additivi per il sapore: Estratto di vaniglia, cannella o scorza di arancia per migliorare il sapore e contrastare la forte nota erbacea della cannabis.

Preparazione della Marijuana

La decarbossilazione è un passaggio critico: trasforma il THCA non psicoattivo in THC attivo. La precisione in questo processo è vitale per garantire che la potenza dei muffin sia prevedibile e sicura. La procedura include:

  1. Macinazione: La cannabis deve essere macinata finemente per massimizzare l’area di superficie, facilitando una decarbossilazione uniforme.
  2. Riscaldamento: Distribuire la cannabis su un foglio di carta da forno e riscaldare in forno a una temperatura di 110-120°C per 40 minuti.
  3. Conservazione: Dopo il raffreddamento conservare la cannabis in un contenitore a prova di aria e luce fino al suo uso.

Cookies CBD Greenhouse

9,00 115,00 

Le infiorescenze di cannabis legale Cookies CBD Greenhouse, coltivate in Piemonte, hanno un alto contenuto di cannabidiolo e un irresistibile aroma di nocciola e biscotto. Adatte all’uso terapeutico e ricreativo, delizieranno non solo la vostra mente ma anche i vostri sensi. Più acquisti e più risparmi. Sconto nel carrello in base alla quantità acquistata: 2…

Leggi tutto…

La ricetta dei muffin alla Marijuana

Dopo la preparazione della cannabis, seguire questa ricetta per muffin alla marijuana eccellenti:

  1. Preparazione del burro infuso: Sciogliere il burro e combinarlo caldo con la cannabis per infondere il THC. Lasciare in infusione per almeno 15 minuti.
  2. Miscelazione: Unire gli ingredienti secchi in una grande ciotola. Creare un pozzo al centro e aggiungere gradualmente gli ingredienti umidi, inclusi il burro alla cannabis.
  3. Forno: Versare l’impasto nei pirottini e cuocere in forno pre-riscaldato a 180°C per 25-30 minuti. Verificare la cottura inserendo uno stuzzicadenti nel centro di un muffin; se esce pulito, i muffin sono pronti.

Conservazione e consumo sicuro

Conservare i muffin alla marijuana può essere sfidante dato che il THC può degradarsi. Utilizzare contenitori ermetici e conservare in un luogo fresco e buio è essenziale. Per il consumo:

  • Moderazione: Iniziare con una piccola dose, specialmente per chi è nuovo agli edibili.
  • Tempo di attesa: Gli effetti possono richiedere tempo per manifestarsi. Attendere almeno due ore prima di considerare una seconda dose.

Consigli unici per la preparazione di muffin alla Marijuana

  1. Utilizza un termometro per alimenti: Per garantire che la decarbossilazione sia eseguita correttamente, usa un termometro per alimenti durante il riscaldamento della cannabis nel forno. Questo ti permetterà di monitorare la temperatura interna del forno in modo più accurato, evitando il rischio di bruciare la cannabis, il che può rendere i tuoi edibili meno efficaci e più amari.
  2. Infusione prolungata: Quando infondi il burro o l’olio con la cannabis, considera di estendere il tempo di infusione oltre il minimo raccomandato. Lasciare l’infuso a bassa temperatura (senza farlo bollire) per diverse ore può aumentare la potenza e l’efficacia del burro, risultando in un edibile più efficace.
  3. Test di potenza: Prima di utilizzare la cannabis infusa in una ricetta, prova una piccola quantità del burro o dell’olio per valutare la sua potenza. Questo ti aiuterà a dosare più precisamente gli edibili e a evitare dosaggi eccessivi.
  4. Equilibrio dei sapori: Per mascherare il sapore della cannabis, che può essere piuttosto forte e talvolta sgradevole, aggiungi ingredienti intensi come cioccolato fondente, menta o spezie come la noce moscata e la cannella. Questi sapori possono aiutare a creare un prodotto finito più gustoso e piacevole al palato.
  5. Tecnica di miscelazione: Per evitare la formazione di grumi di cannabis e garantire un dosaggio uniforme in ogni muffin, assicurati di miscelare molto bene il burro o l’olio infuso con gli altri ingredienti liquidi prima di aggiungerli agli ingredienti secchi.
  6. Attenzione al dosaggio: Ricorda che gli effetti degli edibili possono essere molto più intensi e di lunga durata rispetto al fumo o alla vaporizzazione. È importante iniziare con dosi basse, soprattutto se non sei abituato agli effetti degli edibili. Considera l’uso di una dose di THC inferiore a quella che potresti usare normalmente per fumare.
  7. Sicurezza e etichettatura: Se conservi i muffin alla marijuana, assicurati di etichettarli chiaramente per evitare che siano consumati da persone che non desiderano ingerire THC. Questo è particolarmente importante se in casa ci sono bambini o ospiti che potrebbero non essere a conoscenza del contenuto dei muffin.

Considerazioni Finali sulla realizzazione dei muffin alla Marijuana

Creare edibili a base di cannabis è un’arte che richiede precisione e responsabilità. Osservare le leggi locali e adottare pratiche di dosaggio sicuro sono fondamentali per garantire un’esperienza sia piacevole che sicura.

Tags:

Scrivere una recensione

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *