15% di sconto di Benvenuto con coupon KARMA15 / Spedizione gratuita per ordini superiori a 50 € / 20g di Trim Premium CBD in omaggio nel tuo ordine 📦 / We ship all over Europe

I Benefici dello Shampoo alla Canapa
  • 0

Lo shampoo alla canapa è un’opzione innovativa e naturale per la cura dei capelli. Viene estratto dalle piante di canapa ricca di nutrienti essenziali come acidi grassi omega-3 e omega-6. È, inoltre, un prodotto ricco di proteine, vitamine e minerali. Questi contribuiscono a migliorare la salute generale dei capelli, rendendoli più forti, luminosi e gestibili. In questo articolo vedremo nel dettaglio quali sono i benefici dello shampoo alla canapa. Nel caso in cui tu voglia provarlo, ti daremo tanti altri consigli per sfruttare al meglio i suoi incredibili benefici.

Benefici dello shampoo alla canapa

Ricco di nutrienti, lo shampoo alla canapa è ottimale per chi cerca un prodotto naturale per la cura dei capelli. Offre numerosi vantaggi per la salute e la bellezza dei capelli e del cuoio capelluto, vediamo i dieci principali.

  1. Idrata in profondità le fibre capillari e la pelle

Lo shampoo alla canapa viene apprezzato, innanzitutto, per le sue proprietà idratanti. Gli acidi grassi essenziali, omega-3 e omega-6, aiutano a trattenere l’umidità nei capelli, mantenendoli idratati e riducendo la secchezza. Chi ha i capelli secchi può contare sul suo aiuto.

  1. Apporta tantissimi nutrienti essenziali

La canapa è ricca di vitamine, minerali, proteine e acidi grassi. Questi nutrienti forniscono ai capelli gli elementi necessari per mantenersi sani e forti. Le persone che hanno capelli sottili, che tendono a spezzarsi, troveranno nello shampoo alla canapa un prezioso alleato.

  1. Rinforza la struttura dei capelli

Gli oli di canapa presenti nello shampoo contengono proteine e altri nutrienti che rafforzano la struttura delle fibre capillari. Le rendono meno fragili e meno soggette ai danni.

  1. Contrasta la secchezza e le doppie punte

Grazie alle sue proprietà idratanti e nutritive, lo shampoo alla canapa riduce la secchezza dei capelli. Aiuta a prevenire la formazione di doppie punte. In questo modo i capelli saranno più forti dalla radice fino alla punta.

  1. Controlla l’effetto crespo

L’uso regolare dello shampoo alla canapa mantiene sotto controllo l’effetto crespo. Dato che nutre i capelli e ristruttura le fibre, li mantiene setosi e disciplinati.

  1. Stimola la crescita dei capelli

Gli omega-3 e altri nutrienti presenti nella canapa favoriscono la circolazione sanguigna nel cuoio capelluto. Così facendo mantengono i follicoli in salute e stimolano la crescita dei capelli.

  1. Svolge un’azione lenitiva sul cuoio capelluto

Le proprietà anti-infiammatorie della canapa possono essere benefiche per il cuoio capelluto. Uno shampoo alla canapa riduce eventuali irritazioni e lenisce secchezza, dermatite e la sensibilità cutanea.

  1. Rende i capelli lucenti e brillanti

Lo shampoo alla canapa può conferire ai capelli un aspetto più luminoso e setoso. Nutrendo i capelli e sigillando le cuticole, li rende i capelli più morbidi al tatto e ripristina la lucentezza naturale.

  1. Deterge in modo delicato, senza aggredire le fibre

La canapa è delicata e non irrita né pelle né le fibre capillari. Lo shampoo alla canapa deterge a fondo e in modo efficace, senza danneggiare i capelli o il cuoio capelluto.

  1. Protegge dai danni ambientali

I nutrienti presenti nella canapa possono creare uno strato protettivo intorno alle fibre capillari. Oltre a nutrirle e a ristrutturarle le difende da danni causati da fattori ambientali. I capelli non dovranno più temere freddo eccessivo, inquinamento o raggi UV.

I Benefici dello Shampoo alla Canapa
Diversi Benefici dello Shampoo alla Canapa

Chi può usare lo shampoo alla canapa?

Lo shampoo alla canapa, proprio grazie a tutti questi benefici, è adatto alla maggior parte delle persone. Va bene per i capelli secchi, ma anche per quelli grassi. È ideale anche per chi ha la pelle delicata e sensibile. Solo le persone con allergia alla canapa dovranno evitarlo. Se non sei sicuro di essere allergico, acquista un piccolo campione e applica qualche goccia sulla mano. Se entro 24 ore non si verificano arrossamenti, pruriti, irritazioni o altri effetti collaterali, potrai usarlo senza problemi.

Come e quando usare lo shampoo alla canapa

Lo shampoo di canapa non ha controindicazioni, quindi puoi usarlo tranquillamente tutte le volte che ti lavi i capelli. Che sia una volta al giorno o alla settimana, non farai altro che godere dei suoi benefici. Grazie alla presenza di acidi grassi, proteine, vitamine e minerali, aiuta a mantenere l’umidità nei capelli. Questo vuol dire meno secchezza e meno danni alle fibre. Puoi usarlo tutto l’anno. In inverno protegge i capelli dall’aria fredda; in estate li terrà al sicuro dai raggi UV e dal sole battente. In tutte le stagioni sarà un prezioso aiuto contro i danni causati da smog e altri fattori.

Per quanto riguarda l’uso, usare uno shampoo alla canapa non è diverso dall’usare uno shampoo normale. Dopo aver bagnato i capelli, prendi una buona quantità e strofinalo tra i palmi per “attivare” lo shampoo. Una volta creata la schiuma, applicalo sui capelli, distribuendolo in modo uniforme.

Quando avrai finito, risciacqua con acqua tiepida. Evita temperature dell’acqua elevate, perché possono rendere i capelli secchi. Una volta sciacquato, applica il balsamo o la maschera all’olio di canapa. In alternativa puoi aggiungere olio essenziale di canapa o CBD al prodotto che usi di solito. Lascia in posa per tre minuti e poi sciacqua i capelli. Rimuovi delicatamente il balsamo dalle lunghezze finché l’acqua non diventa limpida.

Consigli per acquistare un buon shampoo alla canapa

Ora che sai tutto sullo shampoo alla canapa, non ti resta che trovare un prodotto di qualità. Ti consigliamo di acquistare uno shampoo alla canapa bio, completamente naturale. Questi prodotti sono privi di additivi chimici e altre sostanze. Assicurati, inoltre, che lo shampoo sia stato prodotto con olio di canapa spremuto a freddo. Questo metodo è il migliore perché durante il processo di produzione i nutrienti e i principi attivi rimangono intatti.

Conclusioni

C’è anche un altro modo per godere dei benefici della canapa sui capelli. Potresti acquistare un olio essenziale di canapa o addirittura un olio CBD e aggiungere qualche goccia allo shampoo che già usi. Il CBD e le sostanze nutrienti contenuti nell’olio nutriranno sia la pelle che le fibre capillari, lasciandoli forti e vitali. L’olio CBD può essere aggiunto anche a uno shampoo alla canapa per potenziarne i benefici. Una cosa è sicura: dopo aver scoperto lo shampoo alla canapa e i suoi benefici, non vorrai più farne a meno.

Scrivere una recensione

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *