15% di sconto di Benvenuto con coupon KARMA15 / Spedizione gratuita per ordini superiori a 50 € / 20g di Trim Premium CBD in omaggio nel tuo ordine 📦 / We ship all over Europe

Olio CBD Full Spectrum, Broad Spectrum, Isolato: le Differenze 
  • 0

Negli ultimi anni, l’olio CBD, cioè contenente cannabidiolo, ha acquisito sempre più successo in tutto il mondo. I produttori hanno sviluppato nel tempo diverse tipologie di prodotto. Questo ha portato alla creazione di prodotti adatti a varie necessità ed esigenze, capaci di soddisfare diverse categorie di utenti. Dall’altra parte, però, la moltitudine di opzioni ha generato un po’ di confusione nei consumatori. Con questo articolo, allora, cercheremo di fare un po’ di chiarezza. Vi spiegheremo nel dettaglio quali sono le differenze tra olio CBD Full Spectrum, Broad Spectrum e isolato. In questo modo, quando vi troverete ad acquistare un olio CBD, saprete fare una scelta consapevole.

Cos’è l’olio CBD, produzione e tipologie

Prima di parlare delle varie categorie di olio CBD, è necessario capire di cosa stiamo parlando. Le piante di cannabis contengono una serie di sostanze come CBD, THC, altri cannabinoidi minori, terpeni e flavonoidi. Tali sostanze possono essere estratte dalle piante, nello specifico da infiorescenze e cime, attraverso vari metodi. 

Una volta estratti, vengono diluiti utilizzando un vettore. Se il vettore utilizzato è l’alcol, allora si otterranno delle tinture a base di CBD. Se, invece, il vettore è un olio vegetale, allora si ottiene l’olio CBD. Gli oli vegetali comunemente usati per produrre olio CBD sono quello di oliva, di cocco e di semi di canapa. Una volta ottenuto l’estratto concentrato, viene misurata la concentrazione dei cannabinoidi per determinare la potenza del prodotto finale. 

Tramite questo processo, si ottengono tre tipi di olio CBD: Full Spectrum (spettro completo), Broad Spectrum (ampio spettro) e isolato. La differenza tra queste tipologie si basa semplicemente sul contenuto di composti chimici presenti in ciascuno dei prodotti.

Olio di CBD Full Spectrum 40%

69,90 

Flacone da 10 mL con contagocce, Olio di CBD Full Spectrum 40%, all’olio extravergine di canapa Bio. Ingredienti: Olio extravergine di canapa Bio, Estratto di Canapa Cannabis Sativa L. (di cui 40% di CBD). Peso: 10 ml, pari a 200 gocce, 20 mg di CBD per goccia. Più acquisti e più risparmi. Sconto nel carrello in…

Leggi tutto…

L’effetto entourage

Per capire le differenze tra olio CBD isolato, Broad Spectrum e Full Spectrum, dobbiamo introdurre il concetto di effetto entourage. L’effetto entourage sarebbe un effetto benefico determinato dalla sinergia di tutte le sostanze presenti nella cannabis. Si è scoperto, infatti, che ad essere terapeutico non è soltanto il cannabidiolo. Anche molti cannabinoidi minori, come il CBN, hanno proprietà medicinali. Questo vale anche per i terpeni.

Uno studio ha dimostrato che l’olio CBD contenente tutti i principi attivi della cannabis è più efficace rispetto al CBD isolato. C’è però da dire che l’effetto entourage è ancora oggetto di dibattito scientifico. Sono necessari ulteriori studi per confermarlo e capire a pieno come funziona esattamente.

Cos’è l’olio CBD isolato

L’olio CBD isolato contiene solo CBD (cannabidiolo) e non contiene altri cannabinoidi, terpeni o altre sostanze della pianta. Viene prodotto attraverso lo stesso processo di estrazione degli altri oli CBD. La differenza è che, una volta estratti, i cannabinoidi, il CBD viene filtrato. Successivamente passa attraverso un processo di raffreddamento chiamato winterizzazione, che rimuove tutti gli altri composti chimici della cannabis.

L’isolato viene spesso utilizzato per la vaporizzazione ma può essere assunto anche per via sublinguale, cioè sotto la lingua. Il vantaggio dell’isolato rispetto agli altri oli CBD è che generalmente è più economico e non contiene THC. Lo svantaggio è che si perde il potenziale effetto entourage

Cos’è l’olio CBD Broad Spectrum

L’olio di CBD Broad Spectrum è una via di mezzo tra l’olio CBD isolato e il Full Spectrum. Contiene tutti i cannabinoidi e altri principi attivi ad eccezione del THC. Quindi, è probabile che dia alcuni degli effetti benefici dell’effetto entourage. L’olio CBD ad Broad Spectrum si produce come tutti gli altri oli CBD. Nelle fasi finali della lavorazione, però, il THC viene rimosso dall’estratto. 

Cos’è l’olio CBD Full Spectrum?

L’olio di CBD Full Spectrum contiene il CBD e tutte le altre sostanze naturalmente presenti nella cannabis, compreso il THC. In un estratto Full Spectrum, l’olio passa attraverso il processo di estrazione e filtrazione dei cannabinoidi. Nessuno dei cannabinoidi o degli altri composti della pianta di cannabis viene rimosso. 

Il vantaggio dell’olio CBD Full Spectrum è che permette di godere a pieno dell’effetto entourage. Anche il THC, infatti, sebbene sia psicoattivo, ha alcuni impieghi terapeutici. Sebbene l’olio CBD a Full Spectrum contenga THC, la sua quantità rientra nei limiti di legge e non è sufficiente a provocare lo sballo. Purtroppo potrebbe apparire nei test antidroga e nei test con tampone su strada durante un controllo delle forze dell’ordine.

Olio CBD Full Spectrum, Broad Spectrum, Isolato: le Differenze 
Differenze tra Full Spectrum e Broad Spectrum

Quale scegliere tra olio CBD isolato, Broad Spectrum e Full Spectrum?

La scelta tra olio CBD isolato, Broad Spectrum e Full Spectrum dipende dalle tue esigenze e preferenze. Molti consumatori preferiscono l’olio CBD Full Spectrum o Broad Spectrum proprio per via dell’effetto entourage. Gli oli CBD Broad Spectrum e Isolato, come visto, non contengono tracce di THC. Dunque le persone che si sottopongono a regolari test antidroga potrebbero preferire questi oli. 

Essendo più economico, l’olio CBD isolato viene preferito per l’uso topico o cosmetico. L’olio CBD, infatti, può curare irritazioni e altre condizioni della pelle. Può essere usato su corpo e viso come idratante. Infine, si può mescolare ad altri prodotti per la cura della pelle e dei capelli.

Un altro aspetto da considerare è che gli effetti del CBD variano da persona a persona. Alcuni individui potrebbero trovare benefici assumendo olio CBD isolato. Altri, invece, potrebbero non avere effetti con il solo isolato, ma trovare più efficaci gli oli Broad e Full Spectrum. Il consiglio, dunque, è quello di provare i vari oli CBD per capire quale funziona meglio per te. 

Per scegliere l’olio CBD con la concentrazione giusta, invece, consigliamo l’articolo che avevamo scritto in proposito. Anche in questo caso, comincia con una concentrazione più bassa e sali man mano, fino a ottenere i benefici desiderati.

Conclusioni

Speriamo che questo articolo abbia aiutato chiarire le differenze tra oli CBD isolati, Broad Spectrum e Full Spectrum. Se vuoi provare i benefici dell’olio CBD, dai un’occhiata al nostro catalogo. I nostri oli CBD Full Spectrum sono di altissima qualità e utilizzano come vettore l’olio di canapa. Sono adatti sia all’uso topico che orale. Nelle confezioni troverai tutte le indicazioni utili per godere a pieno dei benefici dell’olio CBD.

Scrivere una recensione

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *