HAPPY 🌿🥦420 FESTIVAL🥦🌿: Fino al -42,0% su tutto il sito*

Purple Haze Coltivazione, Effetti e Utilizzo
  • 0

La marijuana comprende una varietà di genetiche caratterizzate da aromi, sapori, colori ed effetti particolari. Una delle varietà più affascinanti dal punto di vista estetico è sicuramente la marijuana viola, la Purple Haze. Questa pianta, che sembra essere uscita da un’ambientazione fantasy, si presenta con foglie verdi brillanti e bellissime infiorescenze viola. Ma cos’altro, oltre all’aspetto, la rende così speciale? In questo articolo vedremo quali sono gli effetti, l’utilizzo e la coltivazione della leggendaria Purple Haze. Preparati a scoprire tutti i suoi segreti.

Perché la Purple Haze è viola?

Il colore delle piante di cannabis è determinato non solo dalla genetica, ma anche da fattori ambientali. In particolare sono la temperatura e i livelli di pH nel terreno a influenzare le cromature. Il colore più comune nella marijuana è il verde. Alcune varietà, però, possono sfoggiare colori come viola, blu, rosso o addirittura nero.

Il colore viola della Purple Haze è dovuto a un gruppo di flavonoidi chiamati antociani. Questi sono presenti anche in altre piante di colore viola, come la vite, i mirtilli o le melanzane. Gli antociani nella marijuana viola si attivano quando la pianta, durante la fioritura, viene esposta a temperature più fresche.

Caratteristiche organolettiche dell’erba Purple

La marijuana viola, oltre alla sua impressionante bellezza visiva, ha varie caratteristiche organolettiche che la rendono unica. Innanzitutto, ha un profilo aromatico molto particolare. Il bouquet aromatico della marijuana viola va dal dolce al fruttato, con sfumature di uva, bacche e fiori. Anche il gusto della marijuana viola è molto invitante. La Purple Haze e le sue varietà hanno un sapore dolce, completato da sfumature fruttate. Questa combinazione di aroma e gusto conferisce un’esperienza sensoriale unica. È una delle ragioni principali per cui l’erba Purple è così apprezzata.

Effetti e usi della Purple Haze

Oltre alle caratteristiche organolettiche straordinarie, la Purple Haze, sia naturale che legale, si distingue per i potenti effetti terapeutici. L’esperienza che la Purple Haze e le sue varietà offrono è quella di un profondo rilassamento. Porta anche una sensazione di pace interiore, unita spesso a gioia e aumento della creatività. L’erba viola aiuta a calmare lo stress accumulato e a diminuire la tensione muscolare. È efficace anche nel lenire il dolore, sia cronico che occasionale, dal mal di testa ai dolori muscolari. Chi soffre d’insonnia, troverà nell’erba viola una valida alleata.

Per quanto riguarda gli effetti ricreativi, nella sua versione naturale può rendere euforici e propensi alla socializzazione. Sia nella versione naturale che legale, l’erba Purple stimola creatività e concentrazione. Può essere perfetta per chi vuole dedicare un intero pomeriggio ad attività artistiche o alla riflessione.

Le varietà più famose di erba Purple

Vediamo quali sono le varietà più amate, ricercate e apprezzate di marijuana viola.

Purple Haze

La Purple Haze è un ibrido predominanza Sativa che prende il nome dalla canzone di Jimi Hendrix. È una pianta bellissima, con cime dense e resinose di una vibrante tonalità di viola. Ha un sapore dolce e terroso con sentori di frutti di bosco e spezie. La Purple Haze è la marijuana degli artisti perché aumenta la creatività, stimola la mente e favorisce la concentrazione.

Purple Haze Coltivazione, Effetti e Utilizzo
Il colore viola della Purple Haze è dovuto a un gruppo di flavonoidi, chiamati antociani.

Granddaddy Purple 

La Granddaddy Purple è una delle varietà viola più famose. Questo ibrido a predominanza Indica ha un sapore dolce, simile all’uva, e produce un potente effetto rilassante. La Granddaddy Purple è apprezzata per le sue proprietà medicinali. Può aiutare ad alleviare dolore, stress, insonnia e perdita di appetito. È una pianta molto bella, con cime di colore viola intenso, ricoperte da uno strato di tricomi che sembrano cristalli.

Purple Urkle

La Purple Urkle è un misterioso ibrido a predominanza Indica dalle origini sconosciute. È esteticamente affascinante, con cime dense e viola e uno spesso strato di tricomi resinosi. Ha un sapore dolce e fruttato e produce un forte effetto rilassante. Anche la Purple Urkle ha buone proprietà terapeutiche e si rivela efficace nel curare dolore, l’insonnia e stress.

Purple Kush 

La Purple Kush è un ibrido a predominanza Indica, nato dall’incrocio tra la Hindu Kush e la Purple Afghana. Si presenta con fiori e foglie di colore verde brillante, ha sfumature di viola e color lavanda. Il suo aroma è terroso, con gradevoli note dolci, e ha un retrogusto fruttato di frutti di bosco e uva. La Purple Kush favorisce il relax fisico e mentale. È ottima per chi vuole alleviare lo stress o l’ansia, dormire meglio o curare un dolore.

Coltivazione della marijuana viola

La coltivazione della marijuana viola è relativamente semplice, ma richiede comunque attenzione e cura per ottenere risultati ottimali. Come per tutti i tipi di marijuana, la luce è un fattore cruciale. La marijuana viola richiede, durante la fase di crescita, una quantità adeguata di luce per svilupparsi correttamente. È importante gestire correttamente il ciclo di illuminazione e garantire un periodo di oscurità sufficiente per stimolare la fioritura. 

Le piante di marijuana viola preferiscono un clima caldo e relativamente asciutto durante la fase di crescita. Le temperature comprese tra i 20°C e i 30°C sono generalmente ideali. Abbiamo detto che il colore viola della cannabis viene attivato dalle temperature più fresche durante la fase di fioritura. È importante, tuttavia, non esporre le piante al freddo estremo, poiché questo potrebbe danneggiarle. Abbassa leggermente la temperatura durante il ciclo notturno per favorire la produzione di antociani e ottenere una bella tonalità viola

Per prevenire la muffa, l’umidità deve essere intorno al 50-60% durante la crescita vegetativa e al 40-50% durante la fioritura. Far circolare l’aria è fondamentale per prevenire muffe e malattie e per favorire lo sviluppo sano delle piante. La Purple Haze ha bisogno di vari nutrienti per crescere sana e produrre buoni raccolti. È importante fornire una miscela equilibrata di macronutrienti come azoto, fosforo e potassio. A questi vanno aggiunti dei micronutrienti come calcio, magnesio e zolfo

La potatura è fondamentale per la crescita e la fioritura. Potare la Purple Haze regolarmente permette alla luce di raggiungere tutte le parti della pianta. Per prevenire muffe, malattie e parassiti, dovrai, infine, controllare regolarmente foglie, fusti e terreno. Cerca nel nostro blog le nostre guide sulla coltivazione della cannabis in casa per avere altri consigli. Ricorda sempre di operare nel rispetto della legge.

Conclusione

Le varietà di marijuana viola legali combinano bellezza, sapore e aroma unico con potenti benefici terapeutici e mentali. Che tu sia un esperto di cannabis o un curioso appena approdato nell’affascinante mondo della cannabis light, vale la pena sperimentare la marijuana viola. Se cerchi relax, concentrazione, sollievo da dolori o stress, e vuoi provare una cannabis molto particolare, la Purple Haze con le sue varietà fanno al caso tuo.

Scrivere una recensione

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *