20% di sconto su tutto il catalogo per Halloween / Spedizione gratuita per ordini superiori a 40 € / Possibilità di consegna con pacco anonimo 📦

Coltivazione Indoor

Il metodo di coltivazione “Indoor” consente la coltivazione di cannabis light durante tutto l’anno.

La coltivazione indoor consente di coltivare la marijuana light indipendentemente dalle condizioni meteorologiche e climatiche della zona, che rappresentano invece un vincolo per la coltivazione outdoor.

La coltivazione indoor necessita d’altro canto di strumenti necessari alla coltivazione al chiuso delle piante, in particolare le lampade hps, led o cfl.

Scopri su Green Karma le infiorescenze CBD con tecnica di coltivazione Indoor:

  • -20% trinciato etna cbd

    TRINCIATO ETNA

    Tipo di coltivazione: Indoor
    Marca: Green Karma
    CBD: 11.85%
    CBG: 0.38%
    THC: 0.46%
    Profumo: Intenso
    Provenienza: Sicilia - Italia Meridionale
    39,99 48,00  Scegli
  • -20% therapy cbd

    THERAPY

    Tipo di coltivazione: Indoor
    Marca: Green Karma
    CBD: 11.03%
    CBG: 0.98%
    THC: 0.45%
    Profumo: Pungente, aroma intenso con retrogusto speziato
    Provenienza: Sicilia - Italia Meridionale
    6,00 39,99  Scegli
  • -20% pineapple cbd

    PINEAPPLE

    Tipo di coltivazione: Indoor
    Marca: Green Karma
    CBD: 10.06%
    CBG: 0.78%
    THC: 0.43%
    Profumo: Ananas, Papaia & Terra fresca
    Provenienza: Sicilia - Italia Meridionale
    6,81 48,00  Scegli
  • -20% amnesia haze cbd

    AMNESIA HAZE

    Tipo di coltivazione: Indoor
    Marca: Green Karma
    CBD: 8.23%
    CBG: 0.17%
    THC: 0.25%
    Profumo: Fruttato e floreale Sapore rinfrescante, e aromi fruttati e pungenti
    Provenienza: Sicilia - Italia Meridionale
    6,81 48,00  Scegli

La coltivazione indoor implica la riproduzione di un habitat idoneo alle caratteristiche della tipologia di cannabis light selezionata per la coltivazione. Le condizioni ambientali saranno dunque ricreate artificialmente dal coltivatore.

Coltivare all’interno comporta dei vantaggi poiché si possono ottenere raccolti e si può controllare l’ambiente di crescita.

I costi di gestione sono però elevati, in quanto c’è bisogno di maggiore manutenzione e attenzione rispetto alla coltivazione outdoor.